Convertitore da PNG a JPG

Converti le immagini PNG in JPG gratuitamente in pochi secondi

Condividi convertitore da PNG a JPG

Aggiungi ai segnalibri

Aggiungi il convertitore PNG-JPG ai segnalibri del tuo browser


1. Per Windows o Linux - Premi Ctrl + D

2. Per MacOS - Premi Cmd D

3. Per iPhone (Safari) - Tocca e tieni premuto , quindi tocca Aggiungi segnalibro

4. Per Google Chrome : premi 3 punti in alto a destra, quindi premi il segno zodiacale



Come convertire PNG in JPG

1

Caricare files

Premi il pulsante per caricare file PNG dal tuo PC, Cloud o URL

2

Procedi alla conversione

Attendi il completamento del caricamento. Fai clic sul pulsante Converti

3

Scarica nuovi file

Scarica il documento JPG convertito sul tuo dispositivo

PNG (Portable Network Graphics)

PNG è un formato grafico raster utilizzato per visualizzare e comprimere le immagini. È stato sviluppato nel 1995 in alternativa al GIF, che è stato concesso in licenza commerciale. Nel 1996, con il rilascio della versione 1.0, è stato raccomandato dal W3C, come formato di rete completo. Nonostante il suo lento sviluppo, PNG è attualmente supportato da tutti i browser ed è il formato grafico preferito di molti sviluppatori.

Il formato PNG supporta profondità di colore fino a 48 bit e utilizza la compressione senza perdita. Forse la sua caratteristica principale è la trasparenza. Le immagini in formato png sono convenienti da sovrapporre ad altre immagini, perché non hanno uno sfondo. Questo può essere utile durante la creazione di illustrazioni, la progettazione di un sito Web, la creazione di fotografie, ecc. L'unico inconveniente di PNG era l'incapacità di salvare più immagini in un file, il che non consente l'uso di questa tecnologia per creare immagini animate.

La maggior parte dei programmi consente di aprire tali file; funzionano anche con qualsiasi browser. Il visualizzatore di foto predefinito su Windows viene spesso utilizzato per aprire file PNG. Puoi modificare i file PNG in quasi tutti gli editor grafici, dal semplice Microsoft Paint ad Adobe Photoshop e GIMP.


Tipo di file:

Immagine

Estensione del file:

.png

Rilasciato:

1996

JPG (Joint Photographic Experts Group)

JPG è il formato più popolare per l'archiviazione di immagini raster su computer moderni e Internet. Le foto e le immagini che devono essere inviate via e-mail o pubblicate su Internet devono essere compresse al fine di ridurre i tempi di download. I file JPG sono ampiamente utilizzati perché il loro algoritmo di compressione riduce significativamente le dimensioni del file, rendendolo ideale per la condivisione, l'archiviazione e la visualizzazione sui siti Web.

L'algoritmo JPG è perfettamente adatto per la compressione di fotografie e dipinti che contengono scene realistiche con basso contrasto di colore. Dal momento che sono immagini bitmap, non vettori, i formati di file .jpeg e .jpg sono i più utilizzati per la fotografia digitale. Negli smartphone, nelle fotocamere digitali e nelle videocamere, le immagini sono archiviate in questo formato, ciò è dovuto al minimo riempimento della memoria e alla qualità dell'output.

In genere, jpg è un'immagine normale che si apre con un semplice strumento di Windows o utilizzando programmi. Nella maggior parte dei casi, le immagini JPEG vengono visualizzate correttamente in qualsiasi JPG perché consente di ottenere una qualità delle immagini accettabile con dimensioni di file ridotte grazie all'uso di un algoritmo di compressione.


Tipo di file:

Immagine

Estensione del file:

.jpg .jpeg .jpe .jif, .jfif, .jfi

Rilasciato:

1991

Converting PNG to JPG

PNG e JPG sono entrambi formati di immagine. In questo caso, perché è necessario convertire PNG in JPG. Ci possono essere molte ragioni. A seconda dell'applicazione, sia PNG che JPG presentano vantaggi e svantaggi. Per un elemento del sito Web, è preferibile jpg, mentre per l'altro è più ragionevole usare png. Guarda l'elenco delle principali differenze e decidi quale formato è più adatto ai tuoi scopi.


Vantaggi PNG


  • La possibilità di comprimere un file con perdite minime o nulle. L'immagine mantiene la sua qualità originale indipendentemente dall'intensità di compressione
  • La possibilità di salvare un oggetto quanto vuoi durante il lavoro e quindi modificarlo di nuovo. La qualità originale non cambia
  • La gamma di colori del formato è più ampia di quella della GIF. PNG-8 funziona con 256 colori, PNG-24 funziona con 16,7 milioni di colori
  • Supporta il canale alfa. Questa funzione consente di combinare perfettamente l'immagine con lo sfondo a causa della ridotta trasparenza. I livelli di trasparenza in termini di quantità corrispondono ai colori disponibili e possono variare dal contrasto estremo alla completa dissoluzione
  • Possibilità di creare e combinare livelli
  • Disponibilità di inclusione di metadati nel materiale (se necessario, conservazione delle informazioni sul copyright)

Svantaggi del PNG


  • Mancanza della modalità animazione
  • Difficoltà a lavorare con tipi di immagine a colori
  • L'impossibilità di salvare più immagini contemporaneamente in un file (sono stati effettuati tentativi di aggiungere questa funzione al formato, ma non hanno ancora ricevuto un riconoscimento diffuso)
  • Non è possibile archiviare più immagini in un unico file

Vantaggi JPG


  • La qualità e le dimensioni del file dipendono dal grado di compressione
  • Dimensione minima del file
  • A un livello basso di compressione, la qualità dell'immagine non risente
  • Facile da aprire in ogni browser
  • Modificabile in tutti i programmi grafici noti
  • Bassa complessità computazionale

Svantaggi del JPG


  • Con un livello sufficiente di compressione, può "cadere a pezzi" in blocchi di pixel
  • Ogni nuova manipolazione riduce la qualità dell'immagine
  • Non supporta la trasparenza